Cosa vedere a: Malta

Malta, isola a sud della Sicilia, facilmente raggiungibile e molto economica, ideale per una vacanza lampo di qualche giorno per ammirare le sue meraviglie.
Propongo un elenco di luoghi da visitare che assolutamente non si possono perdere una volta sbarcati sull’isola.

01. La Valletta, capitale e cuore pulsante di Malta, la sua cattedrale di San Giovanni che racchiude due opere del Caravaggio e le tombe dei Grandi Maestri dell’Ordine di Malta. Il Palazzo del Gran Maestro con la sua collezione di oltre 5.000 tra armature e armi.
Valletta ospita anche uno dei teatri più antichi d’Europa, il Teatro Manoel.
Il Fort Saint Elmo col museo della guerra al suo interno.
I giardini di Barrakka, chiamati anche Giardini Superiori di Barrakka e Giardini Inferiori di Barrakka. Quelli superiori con bei colonnati offrono una splendida vista sulle 3 città.

02. Mdina, l’antica capitale, chiamata anche la “Città Silenziosa” è una città fortificata piena di fascino e strade silenziose.

03. Rabat, appena fuori dalle mura di Mdina, siete già nell’abitato di Rabat, qui da visitare c’è la chiesa di San Paolo dove si dice che l’apostolo Paolo si rifugiò dopo essere naufragato con la sua barca. Da visitare anche le Catacombe di San Paolo e di Sant’Agata.

04. Blu Lagoon a Comino, splendida laguna con le acque turchesi. Si raggiunge in traghetto da Cirkewwa.

05. Sliema & St. Julian, sono le zone più turistiche, piene di locali e ristoranti, centro della movida maltese sempre piena di folla e di feste.

06. Marsaxlokk, è un autentico porto di pescatori, con barche colorate chiamate luzzu. Ogni domenica si svolge un tradizionale mercato del pesce. Troverete tantissime cose oltre al pesce in questo mercato.

07. St. Peter’s Pool è un’altra delle meraviglie di Malta da non perdere, vicino a Marsaxlokk si trova questa piscina naturale scavata dall’erosione, è fantastico farci il bagno.

08. Mosta, è famosa per la sua chiesa, ispirata al Pantheon di Roma. Costruita nel 1833 coi fondi raccolti dai residenti , è una delle cupole più grandi d’Europa. Famosa per ciò che accadde lì nel 1942: una bomba tedesca venne gettata su di essa, perforò la cupola e cadde dentro la chiesa durante la messa, ma senza detonare, bomba ancora conservata all’interno.

09. Blu Grotto, chiamata anche Grotta Azzurra si trova a 2 km dalla città di Zurrieq. Chiamata così dal colore blu intenso dell’acqua all’interno della grotta.

10. Templi megalitici, a Malta e a Gozo si trovano diversi templi megalitici, alcuni dei quali sono addirittura siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, costruiti tra il 4° e il 3° secolo a.C., sono i templi di Tarxien, si trovano nella città di Tarxien; templi di Hagar Qim, vicino alla città di Qrendi, a Sud di Malta; templi di Mnajdra, a soli 500m da Hagar Qim; templi di Ggantija sull’isola di Gozo.

Per info:
WhatsApp: 3771842413
Email: travel@duedi.com
Facebook: Gira il mondo Gira (Sempar in Zir).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *